Per apprezzare il sake nel modo giusto Scuola di sake online

Questo sito di lezioni sul sake giapponese è rivolto sia ai principianti sia ai non giapponesi perché imparino a conoscerlo e apprezzarne la cultura.
In particolare, alle donne che hanno letto questo sito suggeriamo altresì la “Scuola di sake al femminile”, un modo ancora più alla moda d'impararne lo stile.

Corso basico di sake

Morikuni Ueda
FONDATORE: Ueda Research Institute of Brewing
Morikuni Ueda
Consulente tecnico della provincia di Hyogo
Ha operato con successo nell'ufficio stimatori della sezione tecnica dell'amministrazione delle industrie delle bevande alcoliche presso l'Ufficio delle Imposte Regionali di Osaka, Nagoya, Hiroshima e Takamatsu. Dopo avere lasciato la posizione di perito capo presso l'Ufficio delle Imposte Regionali di quest'ultima città, ha fondato l'Ueda Research Institute of Brewing. È altresì consulente tecnico della filiale di Shikoku della Japan Sake and Shochu Makers Association.

Inizio: corso basico di sake

Corso di cultura del sake

Ritsuko Shimada
Stilista di sake
Ritsuko Shimada
Personaggio TV e radio / Saggista
Partecipa a programmi TV e radio e scrive saggi sulla salute, la bellezza e la cura dei bambini. Dal 2001 è anche “Stilista di sake”, titolo approvato dalla JSS, e membro del comitato “Let’s Kanpai with Sake! Committee”. Conduce inoltre il programma “Sake & bio table Girls only gathering” per la promozione del sake esclusivamente presso le donne.
Makiko Tejima
Stilista di sake
Makiko Tejima
Ricercatrice di cultura alimentare
Ha studiato design di allestimento tavola da pranzo a Parigi. Nel 1992 ha fondato “Saishoku Kenbi, Co.” nel quartiere di Harajuku, Tokyo, per promuovere nella società un nuovo stile di vita a tavola. È consulente di coordinati per tavola e promuove un nuovo modo di apprezzare il sake. È altresì coinvolta in molti progetti che prevedono l'utilizzo di risorse locali e l'introduzione della cultura del sake nel mondo.
Terumi Kobata
Stilista di sake
Terumi Kobata
Dietologa abilitata, anche sportiva
È consulente nutrizionista per atleti, uomini d'affari ecc. e riveste un ruolo di primo piano in programmi TV e per alcune riviste. I suoi piatti, semplici, alla moda ma soprattutto dall'eccellente bilanciamento nutritivo, sono molto popolari. Sviluppa infine progetti culinari quali "30 mila pasti sportivi", tutti venduti in dieci giorni, e altri tipi di piatti che richiedono l'uso d'ingredienti locali.

Inizio: Corso di cultura del sake